Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni... W. Shakespeare

giovedì 21 gennaio 2016

Rubrica: "Words from Books"


Non aggiorno questa rubrica da tempo immemore, ma ho deciso con il nuovo anno di stare un pò più al passo, quindi visto che questo week end ho letto il libro "Sei il mio sole anche di notte" di Amy Harmonrecensione qui - vi lascio con la frase che mi ha colpita di più sperando che anche voi nei commenti lasciate la vostra...


"La vera bellezza, quella che non svanisce e non crolla, ha bisogno di tempo. Di fatica. Di una resistenza incredibile. E' a goccia lenta a creare una stalattite, il tremito della Terra a dare origine alle montagne, il continuo infrangersi delle onde a spezzare le rocce a smussare i margini più aspri. E dalla violenza, dalla foga, dalla furia dei venti, dal rombo delle acque, emerge qualcosa che è migliore, qualcosa ce altrimenti non sarebbe mai esistito. Per questo noi resistiamo. Abbiamo fede che esista uno scopo più elevato. Speriamo in qualcosa che non possiamo vedere. Crediamo che sia un insegnamento nella perdita, che ci sia potere nell'amore, e che dentro di noi ci sia il potenziale di una bellezza tanto magnifica che i nostri corpi non possono contenerla."

2 commenti:

  1. Ho amato questo libro, uno dei migliori del 2015! L'estratto che hai scelto è bellissimo!

    RispondiElimina