Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni... W. Shakespeare

giovedì 19 luglio 2012

In Libreria: "LA ROSA E IL PUGNALE"

DOPO IL SUCCESSO DELLA TRILOGIA DI "LISA VERDI" ED IL FANTASY "I GUARDIANI DELLE ANIME" UN NUOVO ROMANZO DAL SAPORE DECISAMENTE "MAGICO"!

La Rosa e il pugnale - M. P. Black
di
M. P. Black
Editore: Edizioni Domino
Pubblicazione: giugno 2012
167 pag.
Prezzo: 12,00 euro


CONTENUTO:

Amélie Morel è una brillante studentessa di architettura e vive a Parigi.
Con un gruppo di compagni, e sotto la guida dell’affascinante professor Claude Rolland, partirà per Carcassonne, patria dei Catari, con lo scopo di effettuare uno studio sulla cittadella restaurata.
Amèlie è entusiasta, ma ancora non sa che al suo gruppo se ne unirà un altro, proveniente all’Università di Grenoble, e che uno degli studenti selezionati altri non è che Louis, il suo ex ragazzo.
Fortunatamente, Amélie farà subito la conoscenza del bello e misterioso Jean, che rapirà il suo cuore. A Carcassonne, però, ritorneranno a galla gli incubi del suo passato e lei si vedrà costretta ad accettare il suo destino: quello cioè di comunicare con gli spettri per aiutarli a raggiungere la Luce. Nel vetusto albergo in cui alloggia, Amèlie verrà tormentata dal fantasma di un uomo che non le dà tregua, ma molti altri spettri inizieranno ad apparirle, con il loro aspetto orribile e le continue invocazioni di aiuto.
Amèlie, disperata, cercherà conforto tra le rassicuranti braccia di Jean, ma dovrà vedersela anche con Louis, sempre più geloso del loro rapporto, e finirà coinvolta in un complicato triangolo amoroso.
Con l’aiuto della sua carissima amica Fleur, tenterà di capire come aiutare lo spettro che la tormenta, e anche di trovare un significato alla presenza, nell’albergo, di innumerevoli quadri raffiguranti una rosa trafitta da un pugnale.
Giorno dopo giorno verrà a galla una verità sconvolgente, legata anche ai Catari e al loro leggendario tesoro, e che condurrà Amélie al confine tra la vita e la morte.

L'AUTRICE:

M. P. Black, al secolo Paola De Pizzol, mamma di due splendidi bambini, ha  iniziato a scrivere fin da piccola brevi racconti "Fantasy", coltivando negli anni il sogno di diventare scrittrice. Sognatrice ed estroversa, lavora come impiegata comunale e vive nelle dolci colline venete. Adora la sua famiglia, che rappresenta per lei un solido punto di riferimento. Nel 2007, con la casa editrice "Il Melograno" di Milano, ha pubblicato il primo libro della trilogia fantasy "Lisa Verdi e il ciondolo elfico", nominato libro dell'anno 2007 dall' Associazione Servizi Culturali di Milano. Il libro è stato pubblicato in seconda edizione, nel 2008, dalla casa editrice "0111" di Milano, ed inserito nella collana "The best of 0111". Il secondo libro, "Lisa Verdi e l'antico codice", è stato pubblicato sempre nel 2008 dalla stessa casa editrice ed inserito, a sua volta, nella medesima collana. Il terzo ed ultimo libro della trilogia, "Lisa Verdi e il Sole di Aresil", è stato pubblicato nel novembre 2009.
Nel 2011 ha pubblicato, con la casa editrice Edizioni Domino, il fantasy "I Guardiani delle Anime - La maledizione della regina."
Nel frattempo, sta lavorando ad un nuovo urban - fantasy, dal titolo "Ali di fata", che, molto probabilmente, diverrà una duologia.




Siti ufficiali:



BOOK TRAILER:

5 commenti:

  1. non conosco l'autrice..hai letto già qualcosa? com'è?

    RispondiElimina
  2. Non ho ancora letto niente...purtroppo!
    Ma ho il suo romanzo "I Guardiani delle Anime" nella mia biblioteca che reclama un po' d'attenzione e sicuramente prendero' presto anche questo suo ultimo libro.
    Inoltre i commenti in rete sono ottimi!

    RispondiElimina
  3. Non conoscevo questa scrittrice!!!però darò un occhiata!!questo libro mi sta attirando!!!

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte! Black.

    RispondiElimina